Archivi tag: addio

Nebbia

rack-railway-73023_1280

Il treno viaggia immerso nella nebbia. La partenza è lontana e la destinazione non si vede.
Forse il capotreno ha perfettamente chiaro il tragitto, forse il treno si è perso.

Nel 2015 cambieranno tante cose per questo treno: la tratta che percorre ogni giorno probabilmente verrà chiusa per lavori (per due anni? per tre?) e il povero pendolare non sa bene in quali altri fantasiosi modi raggiungerà il proprio luogo di lavoro.
Inoltre il 2014 è stato un anno faticoso per questo treno: più avanzava e meno tempo per scrivere concedeva al pendolare. E meno tempo concedeva, meno voglia aveva il pendolare di scrivere.

Il pendolare viaggia immerso nella nebbia. Non sa bene cosa riserverà il 2015 al treno, a sé stesso e a questo blog.
Per il momento, nel dubbio, il pendolare, che poi sarei io, ha deciso di mettere questo blog in pausa.

Forse tornerò su questi binari tra pochi giorni: come minimo mi piacerebbe lasciare qualche piccolo regalo ai lettori più affezionati.
Forse non tornerò più e ci si rivedrà su altri percorsi, su altri binari.

Sono contento di quello che questo blog è stato: un passatempo divertente, un modo per coltivare ed ampliare una delle mie passioni principali (la scrittura: i treni sono solo una scusa) ma soprattutto un pretesto per conoscere gente meravigliosa.

A questi ultimi va soprattutto il mio ringraziamento ed i miei saluti (sapete chi siete): mi mancherete. Non è vero, non mi mancherete: non ci perderemo di vista.

E un ultimo grazie a te che stai leggendo. Ci si rivedrà quando la nebbia si sarà diradata: nonostante tutto, sono un siciliano che viene dal mare; non mi abituerò mai alla nebbia.